Piccolo Rifugio Onlus
Mamma Lucia Fondatrice del Piccolo Rifugio ONLUS
Residenze per disabili
Piccolo Rifugio: sette case che sono anche famiglia per circa cento persone con disabilità, in tutta Italia. Fondatrice: la serva di Dio Lucia Schiavinato.
> Home > News > 'Al Gran Raid mi sei stato vicino'': l'emozionante lettera a un ospite del Piccolo Rifugio
'Al Gran Raid mi sei stato vicino'': l'emozionante lettera a un ospite del Piccolo Rifugio
(0) Commenti

lunedì 2 luglio 2018

Luca non può camminare. Anche parlare gli riesce difficile, a causa della sua disabilità.

Eppure Luca, un ospite del Piccolo Rifugio, è stato decisivo nell'aiutare un ultrarunner, un atleta amatoriale di buonissimo livello, a completare una corsa di 72 km e 4600 metri di dislivello.

E' successo al Gran Raid delle Prealpi Trevigiane, la corsa trail sulle Prealpi Trevigiane che ha lanciato l'iniziativa "Corro con te", in cui ognuno degli atleti di punta aveva sul pettorale il nome di una persona con disabilità del Piccolo Rifugio di Vittorio Veneto, o seguita dall'Anffas Sinistra Piave, come piccolo ma ben visibile legame di solidarietà.

Tra gli atleti col nome di uno dei nostri sul pettorale c'era anche Giovanni Pistellato, imprenditore di Mirano, l'autore di questa commovente lettera.

"Caro Luca, mi chiamo Giovanni e ho partecipato alla Gran Raid delle Prealpi Trevigiane (...) Con te al mio fianco in questa gara ho fatto meno fatica del solito, tu sei riuscito a starmi vicino e ad incoraggiarmi nei momenti difficili. (...) Grazie! Sei stato forte! Spero di correre ancora con te".

pistellato giovanni gran raid

In allegato alla lettera, anche una generosa offerta, che rende ancora più concrete le parole e ci dimostra, ancora una volta, che i valori dello sport, quello vero, sono gli stessi valori del volontariato e della solidarietà.

Lo aveva testimoniato anche un altro atleta del Gran Raid, Nicola, che era venuto di persona al Piccolo Rifugio a consegnare la sua medaglia alla nostra Cristina.

Un grande grazie all'organizzazione del Gran Raid per avere ideato questa iniziativa!

E proprio sulla convinzione che sport e solidarietà stiano molto bene insieme e abbiano grandi valori in comune si fonda Mens Sana In Corpore Sano, il progetto che associazione Lucia Schiavinato (i nostri volontari) e Anffas Treviso hanno presentato al Csv Treviso, che ha scelto di farlo proprio.

Commenti:
Commenta questa news: