Piccolo Rifugio Onlus
Mamma Lucia Fondatrice del Piccolo Rifugio ONLUS
Residenze per disabili
Piccolo Rifugio: sei case che sono anche famiglia per circa cento persone con disabilità, in tutta Italia. Fondatrice: la serva di Dio Lucia Schiavinato.
> Home > News > I presepi del Piccolo Rifugio, e tutto quello che fa Natale nelle nostre case
I presepi del Piccolo Rifugio, e tutto quello che fa Natale nelle nostre case
(0) Commenti

martedì 18 dicembre 2018

E' un modo per preparare la nostra casa per il Natale, ma anche un modo per preparare il cuore al Natale
Per questo il presepe è sempre una parte importante del Natale del Piccolo Rifugio.
Nella nostra casa di Ferentino, per esempio, il presepio è stato realizzato insieme ai ragazzi della parrocchia di Santa Maria degli Angeli.


A Ponte della Priula i protagonisti del presepio sono i Volontari X Shelter, che lo allestiscono insieme agli ospiti. La nascita di Gesù è ambientata a Caorle, la località marina dove gli ospiti del Piccolo Rifugio hanno spesso trascorso le vacanze, proprio assieme ai Volontari X Shelter.

presepio ponte priula
I presepi del centro diurno di Vittorio Veneto sono tradizionalmente nomadi: ci piace prestare quelli che anno dopo anno realizziamo perché portino in altri luoghi un po' di Natale,e un po' di noi. Clicca qui per metterti sulle loro tracce


A San Donà a realizzare gli addobbi sono stati i figli dei dipendenti, e in casa brilla in una lanterna la Luce della Pace di Betlemme: attinta alla Grotta della Natività di Betlemme, con una staffetta attraversa l'Europa. Domenica 16 mattina la famiglia del Piccolo Rifugio, assieme agli Scout Foulard Bianchi, l'ha accolta, perpetuando una tradizione assai radicata.,

A Ponte della Priula se il Piccolo Rifugio è più bello lo si deve ai ragazzi dell'Azione Cattolica di Ponte della Priula, Colfosco e Susegana, che sono venuti al Piccolo Rifugio proprio per aiutare a renderlo più bello. E parte della preparazione al Natale è stata la "messa dell'amicizia" in parrocchia a Ponte della Priula assieme al ceod Germoglio e alla scuola d'infanzia parrocchiale: nell'occasione c'erano con noi anche i reparti Orione e Cieli Aperti degli scout Agesci del gruppo Treviso 1.  Don Andrea Sech e don Andrea Forest, parroco e collaboratore di Ponte della Priula, hanno confessato gli ospiti ed organizzato un momento di preghiera nella nostra cappellina.

A Vittorio Veneto gli ospiti del Piccolo Rifugio hanno addobbato il proprio albero...ma anche quello altrui. Il centro diurno, infatti, ha confezionato e regalato gli addobbi per l'albero di Natale della scuola dell'infanzia Marco Polo di Vittorio Veneto. E poi una mattina un gruppo di ospiti del Piccolo Rifugio è andato a scuola ad ammirare l'albero e a ricevere l'ondata di affetto dei piccoli alunni...

centro diurno scuola polo

A tutti questi frammenti di Natale nelle nostre case- e a tutti quelli che qui non abbiamo ancora raccontato- aggiungiamo, ed è il tassello più importante, l'augurio che la gioia del Natale arrivi piena nelle case di ognuno di voi lettori.

Buon Natale!

auguri piccolo rifugio

Commenti:
Commenta questa news: