Piccolo Rifugio Onlus
Mamma Lucia Fondatrice del Piccolo Rifugio ONLUS
Residenze per disabili
Piccolo Rifugio: sette case che sono anche famiglia per circa cento persone con disabilità, in tutta Italia. Fondatrice: la serva di Dio Lucia Schiavinato.
> Home > News > La prima messa del vescovo Pizziolo al Piccolo Rifugio di Ponte della Priula
La prima messa del vescovo Pizziolo al Piccolo Rifugio di Ponte della Priula
(0) Commenti

lunedì 11 luglio 2016

COMUNICATO STAMPA & FOTO

Il vescovo Pizziolo al Piccolo Rifugio di Ponte della Priula per la nuova cappella
Così si realizzano la volontà dei coniugi Zaina Bernardi e gli ideali di Lucia Schiavinato

IN OTTANTA ALLA BENEDIZIONE DELLA CAPPELLA SABAT0 9 LUGLIO

PONTE DELLA PRIULA -"Che questa cappella sia il cuore pulsante dell'intera casa, e un luogo di propulsione cristiana per l'intera comunità di Ponte della Priula".
Questa la preghiera del vescovo di Vittorio Veneto mons.Corrado Pizziolo quando sabato 9 mattina ha inaugurato e benedetto la nuova cappella del Piccolo Rifugio di Ponte della Priula - comunità alloggio Fondazione Zaina Bernardi, e vi ha celebrato la messa.

--due

La cappella è ora a disposizione del Piccolo Rifugio e di tutta la parrocchia per messe, celebrazioni di sacramenti, incontri di preghiera, dialogo personale con Dio. Si trova al piano terra della struttura, aperta sul giardino. Il semplice allestimento è impreziosito dal quadro a olio "Maria, cuore dell'accoglienza" dell'artista di Ponte della Priula Andrea Sossai.

il Piccolo Rifugio di Ponte della Priula ha ribadito il suo ringraziamento a quanti con la propria generosità e il proprio sostegno hanno Durante la messa reso possibile arrivare a questo traguardo. A questo grazie si è associato il vescovo stesso.

--q

Come ha ricordato nel suo intervento conclusivo il presidente del Piccolo Rifugio Carlo Barosco, la realizzazione della cappella era un espresso desiderio dei coniugi Zaina Bernardi. Furono loro a volere la Fondazione Zaina Bernardi, l'ente che ha realizzato la struttura che oggi è il Piccolo Rifugio
E "dove sorge un Piccolo Rifugio si eleva un ostensorio", quindi non può esistere accoglienza alle persone con disabilità senza Eucaristia, ricordava la fondatrice dei Rifugi Lucia Schiavinato.

La benedizione della cappella ha realizzato i loro desideri e portato a termine un lungo cammino, per l'emozione degli oltre 80 presenti. Tra loro anche rappresentanti della famiglia Zaina; don Francesco Toffoli, parroco di Ponte della Priula, che tanto si è prodigato per questa cappella; rappresentanti della Fondazione Zaina Bernardi e del Comune di Susegana; Emilio Boscheratto, sindaco di Susegana ai tempi della donazione Zaina; Alessandro Pettenò in rappresentanza dell'amministrazione comunale di Susegana; ospiti, personale e volontari del Piccolo Rifugio di Ponte della Priula ma pure di quello"fratello" di Vittorio Veneto.

--uno

Il Piccolo Rifugio è in via Pasubio 55 a Ponte della Priula, nello stabile messo a disposizione dalla Fondazione Zaina Bernardi. Ha aperto a settembre del 2008 ed è la sesta comunità alloggio per persone con disabilità adulte gestita dalla Fondazione Piccolo Rifugio in Veneto, Friuli Venezia Giulia e Lazio.

---tre

pdp cappella

Commenti:
Commenta questa news: